LA NORMA UNI EN 15038:2006

 

La norma EN 15038 è specificatamente orientata a definire gli standard qualitativi che i servizi di traduzione devono possedere.

I requisiti stabiliti da tale norma riguardano le risorse umane e tecniche, la gestione della qualità e del progetto, il contesto contrattuale e le procedure del servizio.

Tra le condizioni basilari richieste al fornitore di servizi di traduzione sono poste in rilievo le competenze professionali dei traduttori e dei revisori: competenza linguistica e testuale nella lingua source e nella lingua target, perizia nella ricerca, nell'acquisizione e nell'elaborazione delle informazioni, e la competenza culturale e tecnica.

Tra i requisiti base che il fornitore deve garantire figura, oltre all'utizzabilità di risorse tecniche, la disponibilità di un sistema di gestione per la qualità documentato, che comprenda una dichiarazione degli obiettivi del sistema stesso, un'attività di sorveglianza della qualità dei servizi di traduzione forniti e l'attività di gestione di tutte le informazioni e i materiali ricevuti dal cliente.

IBE è una delle prime aziende europee certificate secondo la norma EN 15038. L'aver superato la conformità a tale norma è un'ulteriore conferma dei nostri elevati standard qualitativi, che ci permettono di garantire ai nostri clienti:

  • l'attività congiunta di almeno due professionisti: il traduttore vero e proprio, e un revisore linguistico con competenze definite e comprovate
  • revisioni specialistiche, curate da esperti nell'ambito del settore in considerazione
  • Project Manager con competenze e strumenti per la gestione di tutto il processo